Maschera viso contro il colorito spento: Maschera alla menta

Stimola e incrementa la luminosità del viso con la Maschera viso contro il colorito spento alla menta.

Se il volto appare stanco, spento e disidratato segui questi 3 passaggi per avere una pelle luminosa, turgida e idratata in profondità.

STEP 1 – GOMMAGE

Esfoliare delicatamente la pelle due volte a settimana aiuta le cellule del viso a rigenerarsi e a donare un colorito luminoso e sano al volto. Eliminare le cellule morte, le tossine, le impurità e le tracce di smog dal volto aiuta a pulire la pelle e stimolare la micro-circolazione sanguigna. La pelle morta spegne l’incarnato e lo rende più grigio e stanco; la pelle rinnovata invece lo illumina e lo rende più giovane e fresco.

Link utili:

STEP 2 – MASCHERA 

Applicare periodicamente, almeno una volta a settimana, una maschera che aiuti a rigenerare le cellule epiteliali aiuta a illuminare il volto.

Maschera viso contro il colorito spento

Per ricreare questa Maschera viso contro il colorito spento alla menta fresca occorrono

Ingredienti

  • 3 foglie di menta fresca
  • metà vasetto di yogurt bianco
  • 1 cucchiaio di miele
  • acqua metà bicchiere

Modalità di preparazione

Portare a bollore il metà bicchiere d’acqua; spenta la fiamma, mettere ad infusione le tre foglie di menta fresca precedentemente passate sotto l’acqua corrente. Lasciare le tre foglie di menta in infusione per 15 minuti. Filtrare e lasciare raffreddare.

In una terrina versare la metà vasetto di yogurt bianco naturale e aggiungervi il cucchiaio di miele. Dopo aver mescolato i due precedenti elementi stemperare il composto con l’infuso alla menta.

Modalità d’utilizzo

Stendere la maschera viso contro il colorito spento  alla menta su viso e collo con un pennello. Lasciare agire la maschera 20 minuti. Rimuovere il tutto con abbondante acqua fredda e vaporizzare sul viso del tonico tonificante e rinfrescante.

Tips:

  • Le foglie di menta aiutano a riattivare e a stimolare la circolazione pertanto rivitalizzano le cellule e illuminano l’incarnato spento.
  • Lo yogurt oltre a nutrire la cute in profondità aiuta a ristabilire il pH naturale della cute.
  • Il miele oltre a nutrire, a proteggere e purificare la pelle è un potente antiossidante che aiuta la pelle a rigenerarsi.

STEP 3 – IDRATAZIONE 

Bere molta acqua naturale e consumare molta frutta e verdura aiuta la pelle a ristabilire il suo livello di idratazione. Per dare alla pelle dell’idratazione aggiuntiva ogni giorno è bene applicare una maschera idratante sia essa home made che presente in commercio.

Link utili