Come diluire lo shampoo, dove e perché farlo?

Spesso nei diversi blog o community si legge di diluire lo shampoo prima di utilizzarlo ma non è spiegato: come diluire lo shampoo e perché farlo.

In questo post vi spiegheremo in modo molto semplice:

  1. Cosa vuol dire diluire lo shampoo?
  2. Come diluire lo shampoo e perché farlo?
  3. Come applicare lo shampoo diluito?
  4. Quali benefici apporta diluire lo shampoo?

  •  Cosa vuol dire diluire lo shampoo?

Diluire lo shampoo vuol dire, semplicemente, unire ad una parte di shampoo una parte d’acqua. Diluire lo shampoo, prima dell’utilizzo, permette alle sostanze presenti nel prodotto di distribuirsi nell’acqua.

I produttori di alcuni shampoo (La saponaria) consigliano la diluizione ma, diluire lo shampoo è consigliabile per l’utilizzo di tutti i prodotti.

  • Come diluire lo shampoo e perché farlo?

Per diluire lo shampoo basterà tenere in considerazione la potenza lavante dello shampoo e il numero di lavaggi da voler effettuare.

Non bisogna assolutamente né esagerare con l’acqua, in quanto si renderebbe nullo il potere lavante, né con lo shampoo.

Come diluire lo shampoo?:

Per diluire lo shampoo basterà versare in un contenitore di plastica e agitare bene:

  • 10 ml di shampoo ( 1 cucchiaio )
  • 150 ml di acqua tiepida ( 3/4 di un bicchiere di plastica).

Aumentare le dosi dall’acqua o dallo shampoo nel caso in cui se ne senta la necessità.

Si diluisce lo shampoo per molti e diversi motivi:

  1. distribuirlo in modo più uniforme, se la consistenza dello shampoo è molto densa o poco “schiumosa”.
  2. evitare di irritare il cuoio capelluto con i tensioattivi o le sostanze aggressive presenti nello shampoo.
  3. risparmiare sulla quantità di shampoo da utilizzare. Essendo lo shampoo concentrato, diluendolo con l’acqua esso manterrà le proprietà detergenti anche se la quantità utilizzata sarà minore.
  4. evitare l’effetto rebound. Una cute grassa se è sgrassata in modo eccessivo di conseguenza produrrà più sebo e i capelli si sporcheranno prima. -> rimedi naturali per capelli puliti più a lungo
  5. per evitare che le punte e le lunghezze dei capelli si secchino. -> come evitare che i capelli si secchino
  • Come applicare lo shampoo diluito?

Per poter applicare lo shampoo sui capelli si possono utilizzare:

  1. Spargi-shampoo ovvero un tubetto simile a un dispenser per tinte.
  2. Vasetto di yogurt
  3. Un bicchiere di plastica
  4. Un vecchio flacone di shampoo

come diluire lo shampoo

  • Quali benefici apporta diluirlo?

I benefici si scoprono sperimentando l’applicazione dello shampoo diluito.

  • Le punte saranno meno secche
  • Le lunghezze meno crespe
  • Il prodotto utilizzato sarà minore quindi lo shampoo durerà di più nel tempo
  • Il cuoio capelluto sarà meno irritato e aggredito
  • Meno forfora e capelli puliti più a lungo

Tips:

  • Massaggiare bene il cuoio capelluto. Il massaggio aiuterà la shampoo a distribuirsi e ad agire. Senza il massaggio, il potere lavante dello shampoo è nullo.
  • Non pretendere la schiuma dai prodotti bio. Il tipo di tensioattivi presenti in tali shampoo non sono tali da generarla.Tuttavia l’assenza o la scarsa presenza di schiuma non indica che il prodotto non lava, ma soltanto che non è aggressivo.
  • Diluire lo shampoo prima di ogni lavaggio.