Olio di nocciola, consigliato anche per chi ha una pelle mista

L’olio di nocciola, con l’inverno e con l’abbassarsi delle temperature, è un vero e proprio alleato della nostra pelle!

Si è abituati a credere che gli oli siano troppo pesanti per chi ha una pelle mista/grassa. Non è sempre così! Esistono degli oli che possono aiutarci ad idratare la pelle senza appesantirla troppo e sono:

  • Olio di Bacche di alloro
  • Olio di Dattero
  • olio di Nigella
  • olio di Jojoba
  • olio di Nocciola

In questo articolo inizieremo ad illustrare le proprietà di uno degli oli, che possiamo reperire con maggiore facilità anche in molti negozi fisici: l’olio di nocciola.

 

L’olio di Nocciola e le sue mille proprietà

  1. Proprietà idratanti:

    Si tratta di un olio particolarmente ricco. Contiene diversi minerali importanti quali calcio, potassio, magnesio e fosforo, una elevata percentuale di vitamina E, B e numerosi agenti antiossidanti. Esso ha, anche, un’alta percentuale di grassi insaturi, che, al pari dell’olio di Jojoba, gli danno la possibilità di essere assorbito rapidamente dalla cute, idratandola in profondità senza ungerla o appesantirla troppo. Questa sua specificità lo rende, pertanto, adatto alle pelli miste e grasse. In più, il suo effetto lenitivo, idratante e antiossidante può soddisfare tranquillamente, anche, le esigenze di chi ha una pelle secca, spenta e matura. Può, dunque, essere un valido sostituto della nostra crema viso.

  2. Azione astringente e antibatterica:

    L’olio di nocciola può essere utilizzato anche al posto del più tradizionale latte detergente (ecco qui un’alternativa homemade ai dischetti struccanti tradizionali).  Riesce, infatti, ad eliminare il trucco e le impurità più profonde dalla pelle, svolgendo anche una leggera azione astringente sui pori dilatati, e a regolare la produzione di sebo. Proprio per questa ragione, è uno tra gli oli più consigliati per chi soffre di acne o per chi ha una pelle soggetta alla formazione di foruncoli. La sua tripla azione (lenitiva, antibatterica e riequilibrante) contrasta l’arrossamento e riduce la formazione di nuove imperfezioni.

  3. Azione rigenerante e rinforzante:

    E’ un olio che si presta ad essere utilizzato anche per idratare tutto il corpo. Particolarmente leggero e di facile assorbimento, è l’ideale per chi necessita di un prodotto da stendere subito dopo la doccia. Ha un buon potere rigenerante ed elasticizzante sulla pelle. Aiuta a rinforzare le pareti dei capillari.

Tips

Si tratta sempre di un olio e non sappiamo come la pelle di ciascuno di noi possa reagire. Consigliamo, dunque, di procedere per gradi, iniziando ad applicare l’olio come detergente viso o come contorno occhi. Se non noterete reazioni particolari, procedete con l’utilizzo dell’olio, anche, per l’idratazione della pelle viso. Utilizzate sempre poche gocce e applicatele sulla pelle del viso ancora umida.