Rimedi naturali per l’Acne: tips per liberarsi dall’acne in poche ore

L’acne, si sa, é un inestetismo comune negli adolescenti, ma, anche gli adulti possono avere sfoghi sulla pelle. Questi sfoghi cutanei sono causati spesso da stress, da sbalzi ormonali o sono irritazioni causate da prodotti cosmetici. Vi sono, in realtà, molti rimedi naturali per l’acne.

Ecco alcuni tips per curare la pelle irritata e acneica

  • Lavarsi il viso

    Lavarsi il viso, due volte al giorno, con acqua tiepida e con un detergente delicato è il primo passo per poter curare la pelle acneica. Evitare di utilizzare spugnette o panni in micro fibra è fondamentale, in quanto la pelle non sarà soggetta a sfregamenti e a possibili irritazioni.Usare un detergente delicato, possibilmente senza alcol, è consigliato in quanto la pelle acneica è sensibile e facilmente irritabile.

bicarbonato

 

  • Asciugarsi delicatamente il viso

    Fondamentale è asciugarsi il viso con un asciugamano pulito e morbido. Bisogna tamponare con esso il viso ed evitare di tirare la pelle o strofinarla.

asciugare-la-pelle

  • Idratare la pelle

    Dopo avere deterso il viso, bisogna applicare delicatamente una crema idratante non comedogena, così che i pori non si ostruiscano e la pelle respiri.

crema-idratante-viso-giorno_sonor

Rimedi naturali per l’acne

  • Il succo di limone

    Tamponare gli sfoghi con un batuffolo di cotone imbevuto di succo di limone. Lasciare agire per 30 minuti, risciacquare con acqua fredda.

    Il succo di limone è, non solo, un disinfettante naturale che uccide i batteri responsabili dell’acne, ma anche un esfoliante naturale che aiuta a schiarire la pelle e ad eliminare le macchie post acne.

limone

  • Il miele

    Il miele è conosciuto per le sue proprietà antisettiche e antibatteriche. Può essere applicato direttamente sulla pelle oppure può essere utilizzato come ingrediente base per una maschera viso.

Una maschera a base di miele può essere composta dal miele miscelato in parti uguali con

  1.  latte
  2. succo di mela
  3. yogurt
  4. aloe vera
  5. albume d’uovo
  • Cubetti di ghiaccio

    Strofinare dei cubetti di ghiaccio, avvolti  in un panno morbido, aiuta a ridurre il gonfiore e l’arrossamento della pelle.

ghiaccio

  • Aloe vera

    Il gel di aloe vera, grazie alla sua consistenza e alle sue molteplici proprietà, è uno tra i rimedi naturali che prediligo. Lo applico puro o come base sulla quale vi andrò ad applicare, successivamente, la crema idratante. L’aloe vera riduce il gonfiore e l’arrossamento della cute. Aiuta la pelle a rigenerarsi e a far scomparire le macchie post acne.

  • Argilla verde

    L’argilla verde ventilata asciuga la pelle, elimina i batteri che causano inestetismi cutanei e utilizzata con altri attivi (clicca qui per ricreare maschere viso a base di argilla) aiuta a rigenerare l’epidermide.

img_20161125_154057

Questi sono alcuni dei rimedi naturali per l’acne che più garantiscono effetti immediati e duraturi nel tempo.

TIPS:

  • Non applicare il dentifricio! Si corre il rischio di seccare troppo la pelle e discatenare la formazione di altri brufoli.
  • Evita di applicare l’aspirina schiacciata, dal momento che questa può irritare la pelle.
  • Cerca di evitare il make-up . In tale modo si aiuta la pelle a guarire velocemente.
  • Se non si può fare a meno del make-up, cerca di toglierlo via quando possibile. Lava delicatamente il viso con acqua tiepida e un detergente delicato e assicurati di rimuovere qualunque residuo di trucco.
  • Pulischi gli oggetti che entrano in contatto con il viso. I pennelli per il trucco devono essere lavati e lasciati asciugare all’aria ogni settimana per evitare la proliferazione dei batteri.
  • Lava le federe una volta a settimana, perché il sebo del viso e dei capelli tende ad accumularsi.
  • Pulisci  anche il cellulare usando delle salviette disinfettanti, in quanto è uno strumento che è spesso a contatto con la pelle del viso.