Fondotinta Sublime di Purobio: copertura e comfort in un tocco

Il fondotinta Sublime di Purobio, disponibile in 6 tonalità, al prezzo di 13,90 Euro, promette una pelle senza imperfezioni, un finish mat e vellutato senza l’odiato effetto pastone. 

Cosa dice l’azienda: 

Questo fondotinta ha una formula rivoluzionaria, adatta a tutti i tipi di pelle, è leggero, coprente e con finish matt! Grazie alla presenza di principi attivi performanti di origine biologica, è ideale sia per la pelle secca che per la pelle grassa. È arricchito di principi attivi con proprietà anti-age, preziosi per nutrire e difendere la cute da agenti esterni. Contiene tocoferolo ed estratto di vite rossa, che agiscono come anti invecchiamento!

Tutt’ora lo sto utilizzando (è la terza volta che lo ricompro) ed è nella colorazione 03,  perfetto per il mio incarnato medium neutral.

fomndo

Ingredienti

salvia sclarea flower/leaf/stem water*, glycerin*, silica, octyldodecyl stearoyl stearate, octyldodecanol, sucrose palmitate, cetearyl alcohol, glyceryl stearate, mica, potassium palmitoyl hydrolyzed wheat protein, glyceryl caprylate, oleic/linoleic/linolenic polyglycerides, zea mays starch*, tocopherol, vitis vinifera leaf extract, aqua, butyrospermum parkii butter*, argania spinosa kernel oil*, parfum, microcrystalline cellulose, cellulose gum, cellulose, xanthan gum, silver may contain (+/-) ci 77891, ci 77491, ci 77492, ci 77499 *ingredienti biologici/organic ingredients

Cosa ne penso:

Il fondotinta Sublime di Purobio ha una texture densa e molto cremosa ma leggera sulla pelle; la coprenza è medio/alta (è un fondotinta che può essere infatti stratificato, ma attente a non metterne troppo!!); l’incarnato risulta omogeneo e le discromie del viso sono del tutto annullate.

L’azienda consiglia questo modo d’uso:

  1. Stendere una piccola quantità di prodotto procedendo zona per zona per ottenere una risultato ottimale.
  2. Il prodotto ha un’asciugatura rapida! Prima di applicare il fondotinta, preparare la pelle come d’abitudine.
  3. Prelevare una piccola quantità di fondotinta, lavorarla sfumandola dall’interno verso l’esterno del volto.
Sono oggi veramente entusiasta della copertura e dall’effetto mat ma naturale che risulta avere questo fondotinta; ma le prime applicazioni non sono state proprio così entusiasmanti.
 Ho una pelle mista con alcune zone molto secche e inizialmente questo fondotinta mi metteva in risalto tutte, ma proprio tutte le pellicine, quindi l’ho accantonato per utilizzare la bb cream sempre Purobio.
Successivamente ho cambiato skincare e ho iniziato ad utilizzare la crema di Martina Gebhardt (trovi qui la review) e la stesura e l’effetto sono stati completamente diversi!!
Con l’utilizzo di una crema più corposa e ricca, il fondotinta scivola sulla pelle, fissandosi meravigliosamente, e niente più pellicine!!
La resa di questo fondotinta è veramente alta e non ha nulla da invidiare ai fondotinta siliconici.
Fissato con la cipria (trovi qui il link se sei curiosa di scoprire come crearti la cipria con soli 2 Euro) è durato tutta la giornata senza spostarsi né creare macchie sul viso.

Il fondotinta Sublime si asciuga molto rapidamente

quindi il  Tips sono:
  1. di lavorare, onde evitare un risultato disomogeneo, una zona del viso alla volta 
  2. di stendere, per un effetto più leggero, il prodotto con un pennello o spugnetta inumidita; io sto utilizzando la Miracle Complexion di Real Techniques, (la trovi super scontata su AMAZON clicca qui) e l’effetto è naturale ma al tempo stesso la coprenza è veramente alta
  3. di fissare il fondotinta solo sulle zone secche, qualora la pelle sia mista.