Maschera anticrespo: Ogni riccio un capriccio!

I capelli ricci hanno bisogno di tanta idratazione, cura e soprattutto molta definizioneL’odioso effetto crespo, arruffato e indefinito da oggi sarà solo un brutto ricordo grazie alla maschera anticrespo fai da te: 

OGNI RICCIO UN CAPRICCIO!!

Tutte noi conosciamo le proprietà dell’aloe vera e dell’olio di cocco (clicca qui per scoprirne gli usi), ma forse ancora non avete provato questa ricettina economica, veloce e super idratante che vi garantirà l’agognato effetto ANTI-CRESPO.

Per ricreare la maschera OGNI RICCIO UN CAPRICCIO occorrono solo quattro ingredienti.

Sono ingredienti facilmente reperibili e super economici che sicuramente sono presenti nelle dispense di ogni cucina.

Ingredienti per la Maschera anticrespo Ogni riccio un capriccio:

  • 2 cucchiai di zucchero
  • 1 cucchiaio di olio di cocco
  • 1 foglia di aloe vera/ gel di aloe vera
  • 2 cucchiai di maschera per capellicapelli-ricci-lunghi-ecco-le-pettinature-migliori

Modo d’uso della maschera anticrespo:

  • unire i due cucchiai di zucchero al gel di aloe vera
  • dopo aver amalgamato il composto unirvi la maschera scelta (provate la  Maschera capelli olio di arganOmia ) e l’olio di cocco
  • effettuare il consueto lavaggio
  • tamponare i capelli
  • applicare la maschera
  • tenerla in posa per 30 minuti
  • sciacquare con acqua fredda (questo vi aiuterà a chiudere le squame dei capelli e ad amplificare l’effetto brillante e luminoso di capelli sani e corposi)
  • asciugare con il diffusore

Si consiglia l’utilizzo di un phon professionale anti-crespo come il Remington AC5999 Asciugacapelli Professionale, Anti-Crespo, 2300 W. Un phon professionale, o di ottima qualità, distribuendo il calore in modo uniforme vi garantirà un riccio più definito e elastico.

Effetto anti crespo garantito!!

I vostri ricci risulteranno definiti, morbidi e pieni di vita.

Se siete, invece, molto golose e amate avere capelli profumati ma allo stesso tempo idratati e super definiti provate la maschera fragola e limone (Clicca qui per scoprire  come ricrearla)

Per altri consigli, seguici su Facebook: Biotips